#ATEMPODEBITO

 @LAVORO SOCIALE Sì, GRATIS NO!

La fase economico-politica che attraversa tutti gli stati occidentali non può che ricadere anche sul loro sistema di welfare.

Per essere più chiari, in Italia, il sistema welfare riscontra problematiche sempre più specifiche man mano che si focalizza l’attenzione nella sfera locale.

Noi, le Cooperative Sociali: Il Pungiglione, Folias e Iskra, abbiamo deciso di intraprendere questa campagna di comunicazione al fine di trasmettere nella cittadinanza in primis, tali problematiche che rischiano di impedire un’auspicabile mantenimento e sviluppo del lavoro sociale che svolgono sul territorio da più di venti anni, con indiscussa qualità.

Purtroppo, da quasi un anno, ci troviamo ad anticipare denaro per conto della pubblica amministrazione, al fine di garantire l’erogazione quotidiana dei servizi.

Negli ultimi sette mesi si è cronicizzato un ritardo nei pagamenti che non tiene conto dei tempi e delle modalità previste dai contratti. I servizi di cui stiamo parlando sono rivolti a disabili, minori a rischio di devianza, tossicodipendenti, anziani e famiglie svantaggiate.

Riteniamo opportuno allarmare la cittadinanza rispetto al fatto che la ricaduta di tutto ciò, andrà ad influire non soltanto sui lavoratori e sulle categorie appena citate, ma sul benessere della collettività tutta.